a

a

Giovane.

Intraprendere un nuovo
cammino è spesso faticoso,
ma di solito ne vale la pena!

Tradizionale.

Lavorare a stretto contatto
con la natura significa
assumersi una responsabilità,
una responsabilità enorme!

Sincero e autentico.

Il mio obiettivo più importante è riuscire a inserire la natura nella bottiglia. I miei vini devono riflettere le proprie origini e soprattutto l’annata, gli elementi che li rendono così interessanti!

L’artigianato.

Come piccola azienda vinicola è necessario, o possibile, svolgere quasi tutto il lavoro a mano. Questo spesso costa molto tempo e denaro, ma nulla può sostituire lo stretto contatto con la natura e con il prodotto che ne deriva.